Cartella WinSxS – A Cosa Serve

Quando emergono problemi di spazio sull’hard disk, in sistemi operativi come Windows è possibile intervenire in molti modi diversi, spesso si procede all’eliminazione di quei file e documenti considerati inutili, dalle grandi dimensioni, per potere liberare spazio all’interno del computer. Alle volte, poi, è possibile intervenire pulendo il contenuto della cartella WinSxS, che generalmente ospita file di grandi dimensioni che non hanno una utilità precisa, e che dunque possono essere sacrificati per aumentare la disponibilità dell’hard disk in termini di GB.

Per questa ragione, oggi vedremo cosa risulta essere la cartella WinSxS e come procedere all’eliminazione dei file da essa contenuti.

La cartella WinSxS è una directory di sistema, che si trova nella cartella Windows, all’interno della quale vengono stipati file temporanei, di sistema o indirizzati al backup. In questo senso è necessaria una prima precisazione, la cartella WinSxS non può essere eliminata e svuotata del tutto. Vi è però la possibilità di poterne ridurre in modo significativo le dimensioni, così da liberare una grande quantità di spazio, lasciandola però al suo posto. In realtà, sistemi operativi come Windows 8 e Windows 10, al contrario di Windows 7, posseggono già delle funzioni automatiche che intervengono per ridurre lo spazio dei file contenuti da questa directory, spesso, però, lo spazio liberato non è abbastanza, dato che il sistema operativo si limita alla cancellazione di alcuni file dopo un certo periodo di tempo, quando si presume che non possano più servire per il ripristino di una certa installazione.

Vediamo perché pulire la cartella WinSxS. La motivazione è abbastanza scontata, pulire la cartella WinSxS serve per liberare, come detto, molto spazio sull’hard disk, altrimenti occupato da file inutili. Con il passare del tempo, questa cartella finisce per assumere dimensioni di grande rilievo perchè il sistema operativo Windows la utilizza per salvare delle copie di backup di file considerati importanti ai fini dell’installazione e della manutenzione o gestione dei diversi software presenti sul Pc. Inoltre, le dimensioni crescono anche per via del salvataggio degli aggiornamenti, che finiscono per riempire oltremodo questa cartella.

Generalmente è lo stesso sistema operativo che procede alla pulizia automatica dei file ridondanti o inutili all’interno della cartella WinSxS, la pulizia scatta ogni 30 giorni, e non richiede un intervento da parte dell’utente. Non sempre, però, l’operazione avviene in modo performante, esiste comunque un modo per verificarla, tramite il Prompt dei comandi. Basta lanciare il Prompt e digitare la seguente stringa di testo Dism.exe /Online /Cleanup-Image /AnalyzeComponentStore. In questo modo è possibile chiedere al sistema operativo quanto spazio viene occupato dalla cartella WinSxS, e soprattutto se c’è la possibilità di ottimizzarlo, cancellando alcuni file inutili.

Lanciando il comando, infatti, è possibile ottenere anche un’informazione molto importante, scorrendo fino in fondo la schermata, si troverà una riga di testo indicante la Pulizia archivio componenti consigliata. Se è seguita da un Si, allora significa che è possibile liberare dello spazio, si può fare lanciando direttamente dal Prompt il comando Dism.exe /online /Cleanup-Image /StartComponentCleanup. Questo comando altro non farà che attivare la stessa funzione di pulizia utilizzata automaticamente da Windows con cadenza mensile. Se invece desideri eliminare anche i file di installazione di service pack e aggiornamenti, per liberare ulteriore spazio, sappi che puoi farlo, il comando da lanciare, stavolta, è Dism.exe /online /Cleanup-Image /StartComponentCleanup /ResetBase.

Il comando indicato è l’unico modo realmente sicuro per eliminare i file inutili dalla cartella WinSxS, senza per questo danneggiare quelli indispensabili per il funzionamento del sistema operativo. Questo significa che non dovresti mai agire manualmente sulla cartella, eliminandola in parte, del tutto oppure spostandola, così facendo, potresti arrecare dei danni al sistema operativo, impedendogli il corretto funzionamento. Dunque il consiglio è il seguente, utilizza sempre le funzioni di pulizia messe a disposizione da Dism.exe. S

Considera anche che, verificando lo spazio occupato dalla cartella WinSxS con questo metodo, dal Prompt dei comandi potrai anche verificare quali file non puoi assolutamente toccare, i file vengono indicati come condivisi da Windows. Esistono comunque altri modi sicuri che puoi usare per cancellare ulteriore spazio, come per esempio lo strumento Pulizia Disco, che cancella tutti i file non necessari per il corretto funzionamento del sistema operativo, compresi quelli presenti nella directory di WinSxS.

Comments on this entry are closed.