Migliori Programmi per Fotoritocco – Alternative a Photoshop

In questa guida mettiamo a disposizione una lista dei migliori programmi per fotoritocco.

Prima di iniziare a presentare le applicazioni, è importante sapere che con il termine fotoritocco, o ritocco fotografico, ci si riferisce al processo tramite il quale le immagini vengono migliorate e corrette.
I programmi per fotoritocco devono quindi permette di eseguire operazioni come la cancellazione di elementi alle immagini e la modifica di colori e luminosità.

In questa guida proponiamo programmi gratis e per questo non vi presentiamo come prima soluzione Photoshop, che da sempre viene considerato come il massimo nel settore del fotoritocco, ma che è a pagamento.

Iniziamo quindi il nostro elenco di programmi per fotoritocco parlando della più conosciuta alternativa a Photoshop, ovvero Gimp. In questo caso siamo alla presenza di un programma che fa molto di più del fotoritocco visto che, come Photoshop, presenta un insieme di strumenti che consentono davvero di eseguire qualsiasi operazione su un’immagine. Il lato negativo di questo prodotto è quello di essere piuttosto complesso da utilizzare. Per quanto riguarda le funzionalità, è importante sapere che il programma permette di modificare saturazione, luminosità e contrasto e che mette a disposizione vari effetti e filtri.
Sono supportati tutti i formati di file più comuni, come PDF, PSD, FLIC, ICO, EPS e PS, e risulta essere possibile ritoccare le immagini con il supporto ai livelli.
Il programma è disponibile per Windows, Mac e Linux.

programmi fotoritocco

Molto interessante è  anche Paint.NET, un altro programma sviluppato per sostituire Photoshop e che presenta una interfaccia simile a questo. Rispetto a Gimp, in questo caso, il programma presenta meno funzionalità, ma risulta essere più semplice da utilizzare. Troviamo comunque il supporto per i livelli, vari effetti e filtri da applicare e strumenti per ritoccare e ottimizzare le immagini.
L’applicazione mette inoltre a disposizione vari plugin tramite i quali è possibile estendere le funzionalità.
Il programma è disponibile per Windows e risulta essere tradotto in italiano.

programmi per fotoritocco gratis

PixBuilder mette a disposizione tutte le funzionalità di base per il fotoritocco, permette quindi di ridimensionare, ruotare e tagliare le immagini, correggere i colori, disegnare e scrivere.
Tra le caratteristiche più interessanti segnaliamo le opzioni di selezione sulle immagini, che sono molto numerose e includono singole righe, colori, figure geometriche e colonne.
Da segnalare che il programma può essere utilizzato per aprire i file PSD.
Il limite è da individuare nel numero limitato di effetti messi a disposizione.

pixbuilder

Picasa non rappresenta sicuramente un’alternativa a Photoshop, risulta essere però una soluzione interessante per chi ha la necessità di effettuare piccoli ritocchi fotografici e cerca uno strumento semplice da utilizzare. L’applicazione ha infatti funzionalità base e permette di ruotare e ritagliare le immagini, correggere i colori, il contrasto e la luminosità, applicare filtri e creare collage. Il programma è disponibile per Windows, Mac e Linux.

fotoritocco

Nel momento in cui il fotoritocco si trasforma in una passione, è normale trovarsi a dovere ripetere una determinata procedura o un dato comando più volte. Photo Pos PRO Editor vi è la possibilità di intervenire automatizzando le operazioni più frequenti e anche di personalizzare i comandi. Tra le funzionalità troviamo il supporto per i livelli, la presenza di vari effetti configurabili, opzioni per correggere i colori e strumenti per disegnare e colorare.
L’interfaccia non è particolarmente moderna, l’applicazione risulta essere comunque piuttosto semplice da utilizzare.
Il programma è disponibile per Windows.

programmi gratis per fotoritocco

PhoXo è un programma per fotoritocco che rappresenta una soluzione interessante per chi cerca un’applicazione leggera, la dimensione del file di installazione è infatti di 4MB.
Troviamo tutti gli strumenti base, come quelli per disegnare, colorare, ridimensionare e cancellare, e sono disponibili anche diversi effetti che possono essere applicati alle immagini.
Per quanto riguarda il miglioramento delle foto è possibile eliminare le imperfezioni e correggere i colori.
Il programma è disponibile per Windows.

fotoritocco gratis

PhotoFiltre è un programma per il fotoritocco che offre alcune funzionalità molto interessanti.
Tra gli strumenti messi a disposizione, troviamo infatti opzioni tramite le quali è possibile creare effetti artistici, come trasparenze all’interno delle immagini e contorni.
Sono inoltre disponibili le normali opzioni per la correzione dei colori e vari filtri da applicare alle immagini.
Da segnalare che il programma è disponibile anche in una versione che non richiede l’installazione e che quindi può essere utilizzata tramite una chiavetta USB.

photofiltre

Molto semplice da utilizzare è PhotoScape.
Si tratta di un’applicazione che si caratterizza per un’inferfaccia piuttosto particolare, sicuramente diversa da quella degli altri programmi per fotoritocco segnalati.
Tramite questo strumento è possibile applicare effetti, ruotare e tagliare immagini, ridimensionare e creare GIF.
Tra le altre funzionalità bisogna poi segnalare la possibilità di creare fotomontaggi e collage.
Il programma è disponibile per Windows in italiano.

photoscape

StylePix è un altro programma leggero, disponibile anche in una versione che non richiede l’installazione e che può essere archiviata su una chiavetta USB. Tra le varie funzionalità di questo programma per fotoritocco segnaliamo la possibilità di aprire più immagini in contemporanea, applicare filtri,e il supporto per i livelli. Il programma è disponibile per Windows.

stylepix

Infine concludiamo il nostro elenco dei migliori programmi per fotoritocco parlando di ArtWeaver, applicazione che permette sia di effettuare operazioni di fotoritocco che di modificare le immagini emulando la pittura reale. Sicuramente un programma da provare per coloro che si sentono più artisti e ai quali va stretto il fatto di poter esolamente modificare un’immagine già creata, e vogliono potere creare da zero le proprie tele. Chiaramente il risultato finale dipende sempre dalla bravura individuale, ma, del resto, particolarmente quando ci addentriamo in attività artistiche, è sempre così.

artweaver

I programmi per fotoritocco che possono essere scaricati gratis e utilizzati sul computer sono quindi numerosi e si differenziano per le funzionalità che mettono a disposizione e per il livello di complessità.
Per chi cerca un’alternativa a Photoshop gratis, Gimp rappresenta probabilmente la soluzione migliore. Il programma è infatti molto simile, sia per quanto riguarda l’interfaccia che per quanto riguarda le funzionalità.
Da considerare è anche Paint.net, che nonostante le funzionalità avanzate risulta essere piuttosto semplice da utilizzare.

 

Comments on this entry are closed.