Programmi per Fare Presentazioni – Migliori Alternative a PowerPoint

In questa guida proponiamo una lista dei migliori programmi per fare presentazioni, strumenti da utilizzare come alternativa a PowerPoint sul proprio computer.

Facciamo un’ipotesi. Da poco state lavorando in una società di pubblicità, in un giornale o in uno studio di architettura, e il vostro capo vi ha affidato il compito di realizzare una presentazione efficace di un progetto per fare colpo su un futuro cliente o sull’editore. A questo punto, per realizzare e mettere in pratica la vostra idea creativa con il materiale a disposizione, tra documenti e foto, avrete bisogno di fare affidamento su degli strumenti precisi. Stiamo parlando dei programmi pensati e creati proprio per realizzare delle presentazioni di ottimo livello e dallo stile assolutamente professionale.

In questo campo lo strumento più noto e completo è, sicuramente, PowerPoint, programma incluso in Microsoft Office. Questo, per dei motivi molto precisi, primo tra tutti, grazie al suo utilizzo, anche i meno esperti hanno la possibilità di creare delle presentazioni particolarmente articolate.

Le alternative però non mancano.

Impress è il programma per fare presentazioni disponibile in OpenOffice e LibreOffice, due delle alternative a Microsoft Office più conosciute.
Risulta essere un programma molto semplice e veloce, con cui è possibile creare presentazioni complete. Le funzionalità messe a disposizione sono numerose, è possibile creare animazioni 3D, salvare i file in formato PowerPoint, creare presentazioni in formato flash da utilizzare in rete. Il programma inoltre mette a disposizione strumenti per disegnare e creare grafici.
Tra i vari programmi per fare presentazioni, Impress è probabilmente quello più simile a PowerPoint. Il programma è gratis e risulta essere disponibile per Windows, Mac e Linux.

programmi per fare presentazioni

Power Point è perfetto nel caso utilizziate Windows e, ovviamente, un Pc. Se, però, siete dei sostenitori dei prodotti Apple, e non concepite di lavorare a livello grafico se non su Mac, allora è il caso di fare riferimento a Keynote. Secondo i suoi estimatori, si tratta di una soluzione addirittura migliore di Power Point. Questo giudizio, probabilmente, si deve a due motivi. Il primo è un numero maggiore di effetti e funzionalità. In secondo luogo, poi, è dotato di un’interfaccia capace di mettere a proprio agio anche i meno esperti, oltre a una serie di animazioni spettacolari, degni delle migliori presentazioni Apple.

programmi per creare presentazioni

Windows Movie Maker è un programma gratuito molto conosciuto, la cui funzionalità principale è modificare video. Le possibilità offerte dall’applicazione, però, non finiscono certo con questo. Con Windows Movie Maker, infatti, è possibile realizzare delle presentazioni di sicuro impatto utilizzando foto e immagini scaricate dalla rete. Per finire, potete personalizzare il tutto attraverso una vasta gamma di effetti speciali e di transizione.

presentazioni

Meno conosciuto è Beamer, uno strumento particolarmente interessante per chi conosce LaTex, un linguaggio utilizzato per la preparazione di testi. Questa applicazione, a differenza di quelle segnalate in precedenza, non presenta un’interfaccia grafica da utilizzare per posizionare gli elementi della presentazione. Le presentazioni devono infatti essere creare utilizzando il linguaggio LaTeX, l’utilizzo è quindi più complesso, ma permette un controllo molto dettagliato sul documento che si vuole ottenere. Il programma è gratis e risulta essere disponibile per Windows, Mac e Linux.

beamer

Flair è un programma che si caratterizza per un interfaccia piuttosto simile a quella di PowerPoint e che permette di creare presentazioni in Flash. Tra le funzionalità dell’applicazione troviamo la possibilità di inserire audio e video registrati direttamente con il programma. Numerosi sono anche i modelli che è possibile utilizzare. Il limite è che si tratta di un programma a pagamento.

programmi presentazioni

Fino a questo punto abbiamo considerato programmi da scaricare e utilizzare direttamente sul computer. Nel caso, però, non abbiate intenzione di fare questo ma, allo stesso tempo, abbiate bisogno di uno strumento efficace, sappiate che avete a disposizioni alcune opzioni rappresentate da servizi online. Uno degli strumenti migliori di questo tipo è rappresentato da Google Docs. Grazie a questo servizio è possibile realizzare documenti, fogli di calcolo e presentazioni direttamente dal browser. Le funzionalità non sono molte, ma è possibile ambiare il tema, lo sfondo, inserire testo, immagini e filmati. Ovviamente, considerato il numero limitato di soluzioni che mette a disposizione, non può essere minimamente paragonato a PowerPoint, però rimane una soluzione valida per realizzare presentazioni basilari. Elemento non trascurabile, poi, è il fatto di essere tradotto completamente in italiano.

alternative a powerpoint online

Molto interessante è Prezi, un’applicazione online con cui è possibile realizzare presentazioni attraverso l’utilizzo di diversi modelli. A rendere particolare questa soluzione, però, è la possibilità di creare delle presentazioni composte da una sola pagina. In questo caso i contenuti non vengono sfogliati ma zoomati. Il suo utilizzo è molto semplice e risulta essere possibile accedere al servizio creando un semplice account. Lo strumento è disponibile in varie versioni, tra cui una gratis, che presenta alcuni limiti relativamente alle funzionalità disponibili.

prezi

Slides.com è un altro strumento online che può essere utilizzato per fare presentazioni tramite il browser. In questo caso non troviamo opzioni particolarmente avanzate, ma è comunque possibile creare presentazioni di qualità con testo e immagini. Il servizio è gratis ma alcune funzionalità sono a pagamento.

presentazioni online

I programmi per fare presentazioni sono quindi piuttosto numerosi e si differenziano per funzionalità e per semplicità di utilizzo. Il consiglio è quello di provare più strumenti in modo da trovare il migliore per le proprie esigenze.

Comments on this entry are closed.