Scaricare Musica Gratis – Programmi e Siti Online

Per tutti coloro che volessero ascoltare musica sul computer, senza obbligatoriamente rimanere connessi alla rete, sicuramente ricuramente risultano essere utili i programmi per scaricare musica gratis da installare sul comuter e i siti online che consentono il download dei brani preferiti.

Ovviamente la finalità di questi programmi è quella di scaricare file di cui si dispongono i diritti di autore, o diffusi in modo libero perchè il periodo di tutela del diritto d’autore è terminato. Diversamente, infatti, un utilizzo improprio di queste applicazioni potrebbe portare a violare le leggi sul copyright.

Per tutti coloro che fossero alla ricerca, dunque, del giusto programma per scaricare musica gratis, abbiamo realizzato un elenco di quelli che a nostro avviso sono i migliori strumenti disponibili in rete.

Programmi per Scaricare Musica Gratis

Iniziamo da Music2PC, programma che consente di cercare file musicali su Internet utilizzando gli archivi resi disponibili da svariati servizi online. Per utilizzare questo strumento prima di tutto dovrete scaricarlo in locale, sul vostro computer, accedendo al sito e  facendo clic prima su Download, in alto a destra, e successivamente su Download music2pc setup. Una volta scaricato e installato correttamente il programma, seguendo la procedura guidata di installazione, è possibile avviarlo. L’utilizzo è moto semplice, tutto quello che dovrete fare per scaricare un file musicale da Internet con Music2PC è digitare il titolo nella apposita barra di ricerca che si trova nell’interfaccia, in alto a sinistra, e dunque fare clic su Invio. Nel caso voleste scaricare più file, si potrà avviare il download in contemporanea, anche se così facendo rallenterete la velocità di scaricamento di ogni file. Ricordate che la ricerca dei file musicali avviene su singoli database, quindi nel momento in cui una data ricerca non avesse esito, provate a cambiare database, selezionando Search provider 1 o Search provider 2. Il pulsante presente nella parte bassa della finestra, infine, permette di cambiare la cartella in cui vengono salvati i brani. Proprio l’utilizzo di più database fa di Music2PC un ottimo programma per il download musicale gratuito da Internet, non importa stiate ricercando jazz o se siate appassionati di musica del passato, nei vari database troverete tutto quello che vi piace.

programmi per scaricare musica

Molto interessante è anche Songr, altro software per scaricare musica gratis che permette di effettuare ricerche dei brani su più servizi online. Come per Music2PC, dovrete prima di tutto scaricare il programma sul vostro computer accedeno al sito e cliccando Download Songr 2. Una volta completato il download e lanciato il file di installazione, basta seguire la procedura guidata di installazione. Anche qui per ricercare una canzone e scaricarla, si deve digitare il relativo titolo nella apposita barra di ricerca, che in questo caso si trova posizionata nell’interfaccia del programma, in alto a destra, e cliccare su Mostra tutti. Appariranno così tutte gli elementi individuati e per scaricare il singolo file musicale si dovrà fare clic sul pulsante download. Tra le caratteristiche dell’applicazione segnaliamo la possibilità di ascoltare un’anteprima delle canzoni, la possibilità di eseguire ricerche inserendo il testo della canzone da trovare e il fatto che risulta essere disponibile anche in italiano.

programmi per scaricare musica gratis

Cloud Downloader è un programma che permette di scaricare musica da SoundCloud, un servizio online molto conosciuto tramite cui i musicisti possono condividere la propria musica.
Anche in questo caso si tratta di uno strumento semplice da utilizzare, per scaricare le canzoni basta inserire l’indirizzo della pagina dell’autore su SoundCloud e cliccare il pulsante Search.
Il progamma è gratis e risulta essere disponibile per Windows.

download musica

Emule rappresenta sicuramente una delle applicazioni peer to peer più conosciute.
Si tratta di un programma che permette agli utenti di condividere i file che si trovano sul proprio computer in modo da permettere il download agli altri..
Lo strumento può quindi essere utilizzato per cercare e scaricare la musica condivisa, bisogna però fare molta attenzione al diritto d’autore.
Come abbiamo spiegato in precedenza, prima di effettuare il download, è necessario verificare che la distribuzione della musica sia permessa.

Un’altra soluzione interessante per chi vuole scaricare musica è rappresentata da uTorrent e dagli altri programmi per scaricare file Torrent.
I file torrent risultano essere file di piccole dimensioni che possono essere aperti con programmi appositi, come uTorrent, e che permettono di scaricare il contenuto presente nel computer di altri utenti che lo condividono.
Si tratta di un sistema peer to peer molto conosciuto e utilizzato, con cui è possibile trovare file di tutti i tipi.

Siti per Scaricare Musica Gratis

Jamendo è invece un servizio online, quindi un sito web, nel quale si troverà tantissima musica gratis, non si tratta di musica famosa, ma di componimenti di artisti indipendenti che il più delle volte mettono a disposizione le loro creazioni in forma gratuita e senza richiedere diritti di autore per l’ascolto e il download. Potrete così scaricare musica indipendente e anche molte colonne sonore che potranno poi essere utilizzata sia per creare playlist personali che per fini commerciali. Trattandosi di un servizio online, non si deve scaricare Jamendo e per utilizzarlo non è neppure necessario registrarsi. Dalla pagina iniziale di Jamendo cliccate il pulsante Ascolta e per mezzo della apposita barra di ricerca, che trovate posizionata in alto a destra, potrete ricercare per genere musicale o cercare singoli brani per mezzo del pulsante Esplora. Per chi fosse alla ricerca di brani da poter utilizzare anche a fini commerciali, è bene precisare la ricerca, nella scheda Cerca, si dovrà cliccare su Ricerca avanzata e dunque alla voce Attribuzione selezionate Licenze CC tra le varie opzioni disponibili. Per chi preferisse avereJamendo sempre a portata di mano, è anche possibile utilizzarlo da smartphone e tablet, grazie alle apposite applicazioni per piattaforma Windows 8, iPhone e Android.

siti per scaricare musica

Free Stock Music è un sito che mette a disposizione canzoni che possono essere scaricate e utilizzate liberamente sia a titolo personale che per scopi commerciali.
I brani sono catalogati in otto differenti categorie e per effettuare il download è necessario registrarsi al sito, operazione che risulta essere comunque gratis e molto veloce.
L’utilizzo del sito è piuttosto intuitivo, dal menu in alto bisogna selezionare l’opzione free music e scegliere poi la categoria che interessa.
In questo modo è possibile visualizzare le canzoni presenti nella categoria e scaricarle.
I file audio sono disponibili in tre differenti formati. WAV, AIFF e MP3.

scaricare musica

Free Music Archive è un servizio online che si caratterizza per la semplicità di utilizzo.
Il sito non richiede infatti la registrazione e permette di esplorare le varie categorie in cui sono divisi i file in modo veloce.
Ogni file è presentato in una pagina in cui sono disponibili informazioni dettagliate e il  link per il download.
La musica messa a disposizione è gratis per solo per uso personale.

Incompetech è un altro sito per scaricare musica gratis che si caratterizza per l’archivio di grandi dimensioni che mette a disposizione.
I file da scaricare possono essere individuati il motore di ricerca interno o esplorando le varie categoria in cui sono divisi, per esempio troviamo musica da film, musica leggera, rock e musica da tutto il mondo.
Una volta individuata la canzone che interessa, è possibile ascoltare un’anteprima cliccando su Play e eseguire il download.

Su ccMixter risulta essere disponibile musica gratis distribuita con licenza Creative Commons da scaricare gratis e da utilizzare anche per scopi commerciali.
Si tratta di un servizio che non richiede la registrazione e che risulta essere molto semplice da utilizzare. Basta infatti accedere al sito e utilizzare il motore di ricerca presente.
Ogni file viene presentato in una pagina in cui troviamo informazioni dettagliate e la possibilità di ascoltare un’anteprima e fare il download sul proprio computer.

 

Comments on this entry are closed.