Come Rendere Editabile un PDF

Oggi tutti noi conosciamo l’importanza dei documenti in formato digitale, che si tratti di un modulo da compilare, di un contratto da firmare, o di una semplice dispensa universitaria, emerge spesso la necessità di scaricare un certo file e di modificarlo come meglio crediamo, in base alle nostre esigenze. Purtroppo, però, spesso capita di scaricare un file in PDF, un formato diffusissimo e davvero molto comodo, ma anche temuto per via del fatto che modificarlo può rivelarsi un’impresa complicata. Addirittura impossibile, se non si conoscono gli strumenti per portare a termine con successo questa missione.

Quando ci troviamo di fronte a un file in PDF che dobbiamo modificare, la soluzione più semplice è anche quella più dispendiosa, stamparlo, modificarlo a mano e poi scannerizzarlo. Ma va anche detto che questa abitudine può benissimo essere messa da parte. In altre parole, esistono dei software che ti permettono di modificare un file PDF senza per questo dover ricorrere a queste soluzioni piuttosto lunghe e faticose. Se tu non avessi intenzione di scaricare o installare nulla sul tuo computer, su Internet puoi trovare siti come PDFescape, che ti consentono di rendere editabile un PDF e successivamente modificarlo in qualsiasi modo tu desideri e poi stamparlo. Come risulta essere ovvio che sia, puoi utilizzare questa scappatoia solo se hai a tua disposizione una connessione Internet.

La prima cosa che devi fare è collegarti al sito di PDFescape, dove potrai decidere se utilizzare il servizio online o se scaricare il software nel caso tu volessi modificare un PDF in modalità offline. Una volta che avrai cliccato su PDFescape Online PDF Editor, avrai a tua disposizione diverse opzioni, potrai per esempio creare da zero un PDF selezionando la voce Create new PDF document oppure inserire il link di un PDF attualmente online. Potrai ovviamente anche caricare un PDF dal tuo computer, per renderlo editabile, cliccando sulla voce Upload PDF to PDFescape. A questo punto dovrai selezionare la voce Browsing e andare alla ricerca del PDF che vuoi caricare sulla piattaforma online, navigando fra le diverse directory del tuo computer, quando l’avrai trovato, non dovrai fare altro che fare click sul pulsante Upload e attendere che il sito carichi il tuo documento. A seconda della sua dimensione, questa fase potrebbe richiedere un tempo variabile.

Adesso che hai caricato il file PDF sulla piattaforma, potrai finalmente compilare ogni sua sezione, come se si trattasse di un file in Word. Il sistema che ti consente questo è abbastanza semplice, PDFeditor è in grado di convertire il tuo file PDF in un altro formato, e successivamente riconvertirlo in PDF senza che tu debba perderti fra software complessi e opzioni varie. Quando avrai finito di editare il tuo file, potrai scaricarlo sul tuo computer oppure stamparlo, semplicemente facendo click sul pulsante Print Document alla tua sinistra. Prima di concludere, è importante che tu sappia che questo sito  per editare file PDF online possiede in realtà diverse opzioni aggiuntive, disponibili se deciderai di attivare un account, pagando 2,99 dollari al mese. Questo però è un passaggio fondamentale, se hai intenzione di rendere editabili file molto grossi, la versione gratuita di PDFescape, infatti, ti consente di caricare sulla piattaforma solamente file inferiori a 10 MB e con un numero di pagine inferiore alle 100.

La versione gratuita basta comunque per le esigenze della maggioranza.

Comments on this entry are closed.