Modificare File PDF – Programmi Gratis e Strumenti Online

In questa guida spieghiamo come modificare i file PDF utilizzando programmi e strumenti online gratis, ci limitiamo infatti a proporre applicazioni che non hanno un costo per l’utente.

Il formato PDF è stato creato per risolvere un problema importante, permettere la visualizzazione dei documenti su qualsiasi dispositivo nello stesso modo, anche in assenza del carattere originale.
Nel 2008 Adobe ha fatto diventare il formato PDF uno standard aperto e di conseguenza sono comparsi numerosi programmi che permettono di lavorare con questo tipo di file.
Molte applicazioni offrono la possibilità di archiviare i documenti in PDF e alcune anche di modificarli, i PDF editor.

Alcuni PDF editor permettono solo di caricare un documento PDF e di inserire delle note e di sottolineare il testo.
Quando parliamo di modificare PDF, in questa guida facciamo riferimento alla possibilità di intervenire sul testo e sulle immagini presenti nei documenti. Proponiamo quindi solo strumenti gratis che offrono questa possibilità.

Programmi per Modificare PDF

AbleWord è un editor di testo e software per modificare PDF molto interessante.
Si tratta di un programma gratis disponibile per Windows che permette di modificare i documenti PDF in modo molto semplice, come se si trattasse di normali documenti di testo.
Una volta che il file è stato aperto, accedendo al menu File – Open, è infatti possibile modificare il testo semplicemente posizionando il cursore del mouse nel punto in cui si vuole intervenire e iniziando a scrivere o cancellare il contenuto.
Risulta essere inoltre possibile intervenire sulle immagini presenti nel PDF, eliminandole, spostandole o inserendole.
Nei nostri test si è dimostrato lo strumento migliore per modificare i file PDF, la formattazione viene mantenuta in modo preciso e il contenuto può essere modificato in modo completo.

programmi gratis per modificare pdf

Nitro Reader è un programma gratis per leggere i PDF che mette a disposizione anche alcuni strumenti per la modifica.
In particolare è possibile scrivere sui PDF, impostando tipo di carattere, dimensione e allineamento, evidenziare, sottolineare e aggiungere note.
Troviamo poi alcune funzionalità aggiuntive interessanti come la possibilità di convertire il contenuto dei file PDF in testo e di estrarre le immagini.
Le possibilità sono sicuramente minori rispetto a quelle dell’applicazione segnalata in precedenza, è comunque possibile fare piccole modifiche.
Da segnalare che la stessa azienda propone un programma a pagamento, Nitro Pro, che mette a disposizione un numero maggiore di funzionalità.

programmi per modificare pdfInkscape è un programma di grafica vettoriale disponibile per Windows, Mac e Linux.
Si tratta di un’applicazione gratis, tradotta anche in italiano, che può essere utilizzata per modificare i file PDF.
L’interfaccia è sicuramente più complessa rispetto a quella che troviamo in altri programmi, le funzionalità sono però molto interessanti.
Vediamo più nel dettaglio come utilizzarlo per modificare i PDF.
Come prima cosa bisogna aprire il file, per fare questo basta accedere al menu File – Apri e selezionare il documento dal proprio computer.
Viene in questo modo aperta la finestra Impostazioni importazione PDF in cui è possibile configurare alcune opzioni come abilitare e disabilitare l’importazione delle immagini.
Una volta completata l’operazione, è possibile iniziare a modificare le pagine del PDF.
Le possibilità sono numerose in questo caso, è infatti possibile selezionare tutti gli elementi della pagina, come testo e immagini, e spostarli o eliminarli.
Troviamo inoltre la possibilità di inserire testo, specificando in modo preciso la posizione e scegliendo il tipo di carattere da utilizzare.
Tra le altre funzionalità segnaliamo la presenza di opzioni per disegnare e inserire forme di vario tipo nei documenti.
Nel complesso si tratta di un programma completo, l’inserimento di nuovo testo è però meno preciso e più complesso rispetto alla prima soluzione che abbiamo proposto.

modificare file pdf gratis

PDFedit è un software gratis per la modifica dei file PDF disponibile per Windows.
L’interfaccia non è particolarmente curata e le funzionalità sono piuttosto limitate.
Risulta essere possibile aggiungere testo, inserire note, aggiungere e cancellare immagini.
Nei nostri test l’applicazione ha dimostrato diversi problemi, in alcuni PDF non è stato infatti possibile effettuare modifiche visto che i tentativi generavano errori.
Su altri documenti le modifiche hanno invece funzionato, anche se le opzioni messe a disposizione non sono molto avanzate.

modifica pdf

Siti per Modificare PDF Online

DocHub è uno strumento per modificare Pdf online da utilizzare tramite il browser.
Il servizio è gratis e l’accesso può essere effettuato tramite il proprio account Google.
I documenti Pdf da modificare possono essere caricati dal computer o importati specificando l’indirizzo a cui si trovano.
Una volta importato il documento, viene aperto l’editor e, in alto a sinistra, è possibile trovare gli strumenti messi a disposizione.
Risulta essere possibile inserire testo nel Pdf, disegnare, sottolineare, aggiungere note e firmare il documento.
Una volta completate le modifiche, è possibile salvare il nuovo file PDF.
Le funzionalità sono abbastanza limitate, l’utilizzo è però molto semplice. Si tratta quindi di un servizio utile per chi deve fare piccole modifiche, come aggiungere testo.

modificare pdf

PDFescape è la versione online di un programma da installare sul computer.
Il servizio online è gratis mentre il programma, che ha maggiori funzionalità, è a pagamento.
Dopo che è stato caricato il file PDF, è possibile accedere all’editor messo disposizione dal sito.
Il documento viene mostrato nella parte centrale mentre nella parte sinistra è presente un menu con i vari strumenti disponibili.
Risulta essere possibile cancellare il testo dal documento PDF, inserire nuovo testo specificando tipo e dimensioni del carattere, aggiungere immagini, disegnare e inserire dei link.
Molto interessante è la possibilità di aggiungere dei campi al PDF, è quindi possibile modificare il documento inserendo pulsanti per la scelta delle opzioni o campi di testo da compilare.
Tra le altre opzioni segnaliamo quelle relative alle pagine, che possono essere cancellate, spostate, aggiunte e ruotate, e l’inserimento di note.
Il PDF modificato può poi essere salvato e scaricato sul computer.
Nel complesso si tratta di un servizio migliore del precedente, con un numero maggiore di funzionalità. Anche se le possibilità di intervento sul contenuto sono sempre piuttosto limitate.

come modificare un pdf

Come Modificare PDF in Word

Word 2013 ha introdotto diverse nuove funzionalità, una delle più interessanti è sicuramente la possibilità di modificare i file PDF. In verità con Word non si modifica il PDF originale, questo viene infatti convertito nel formato utilizzato dal programma per i documenti.

Aprire un PDF nelle versioni più recenti di Word è molto semplice, la procedura da seguire è la stessa utilizzata per un normale documento Doc.
-Cliccare su File – Apri.
-Accedere alla cartella in cui si trova il file, selezionarlo e cliccare Apri.

Il documento viene convertito automaticamente in un formato modificabile.
Risulta essere possibile quindi scrivere, cancellare il contenuto, inserire e eliminare immagini.
Al termine è poi possibile accedere al menu File, selezionare Salva come e archiviare il documento come PDF.

Word converte il testo modificabile, questo significa che alcuni elementi dei file PDF non compaiono nel modo aspettato e non risultano essere modificabili.
Per esempio, alcuni elementi interattivi non vengono completamente mostrati.
Un altro problema è che non tutto il testo presente nel documento convertito è realmente testo, Word interpreta alcuni elementi come immagini.
In questi casi, anche se l’immagine sembra testo, non è possibile modificare il contenuto.

Un altro limite è quello relativo ai caratteri.
Se il PDF importato utilizza caratteri presenti sul proprio Pc, l’operazione funziona abbastanza bene, altrimenti ci si ritrova con una formattazione sbagliata.

Nel complesso la funzionalità sembra funzionare bene con i documenti PDF più semplici, abbiamo però riscontrato diversi problemi con i file PDF più complessi.
In questi casi viene persa la formattazione e molti elementi grafici non sono convertiti.

Come Modificare PDF con LibreOffice

LibreOffice è una delle alternativa a Microsoft Office più conosciute.
Draw, uno dei programmi contenuti, permette di modificare i file PDF gratis.

Vediamo come funziona e come utilizzarlo.
Come prima cosa è necessario aprire il documento, accedendo al menu File – Apri.
Il file viene in questo modo importato e convertito in un formato modificabile.

A questo punto è possibile intervenire sul documento utilizzando i numerosi strumenti messi a disposizione.
Tutti gli elementi, come immagini e testo, possono essere selezionati e spostati utilizzando il mouse in modo molto semplice.
La funzionalità più interessante è sicuramente la gestione del testo, sicuramente una tra le migliori tra i vari programmi e servizi online che abbiamo segnalato.
Cliccando all’interno del documento è infatti possibile posizionare il cursore del mouse all’interno del testo e iniziare a fare le modifiche, cancellando o scrivendo, come se si trattasse di un normale file di testo.

come modificare pdf gratis

Numerose sono le opzioni aggiuntive.
Risulta essere infatti possibile disegnare, inserire forme e elementi grafici di vario tipo.

Una volta effettuate le modifiche, è possibile salvare il documenti modificato come PDF accedendo al menu File e selezionando l’opzione Esporta nel formato PDF.

Convertire PDF in Word

Per chi vuole modificare il testo di un PDF esiste ancora una possibilità, convertire il file in un altro formato.
In un altro articolo abbiamo pubblicato un elenco di diversi programmi e strumenti online che permettono di convertire PDF in Word.
Tramite questi strumenti è quindi possibile ottenere un file Doc che può poi essere modificato nel modo desiderato.

Utilizzare questi programmi e servizi online comporta ovviamente un passaggio in più, prima bisogna convertire i file e poi è possibile modificarli.
Per maggiori dettagli invitiamo a leggere l’articolo segnalato in precedenza, bisogna comunque dire che la conversione dei file PDF non è semplice in presenza di documenti complessi, con tabelle e immagini.

Conclusioni

Abbiamo provato numerosi programmi gratis e strumenti online per realizzare questa guida, la conclusione è che è evidente che i file PDF non sono progettati per essere modificati.
Inserire note, dividere, unire, aggiungere e eliminare pagine sono operazioni semplici da eseguire, le difficoltà iniziano quando si ha la necessità di modificare il testo e le immagini presenti dei documenti PDF.

Tra tutte le soluzioni gratis, quella che ha dato i risultati migliori è sicuramente AbleWord. Il programma è infatti uno dei pochi a permette di intervenire in modo semplice sul testo presente nei PDF. Il consiglio è quindi quello di scaricare e installare sul computer questo programma gratis.

Comments on this entry are closed.