Programmi per Bilancio Familiare e Contabilità Domestica

In questa guida proponiamo una lista dei migliori programmi per bilancio familiare e contabilità domestica disponibili gratis in rete.

Bilancio Familiare – In Cosa Consiste

Il budget personale è una delle operazioni più semplici e più utili per la gestione della finanza personale.

In generale, un budget è un piano finanziario che prevede delle entrate e delle uscite.
Il bilancio familiare, o bilancio personale, è simile a quello aziendale, ma ovviamente a livello molto più ridotto.
Si tratta quindi di capire cosa bisogna aspettarsi, per un determinato periodo di tempo, che succeda alle proprie entrate e uscite.

Le entrate possono essere rappresentate dallo stipendio, dagli interessi su depositi bancari, da dividenti da azioni o da altre forme di redditi da capitale.
Le spese sono tutto quello che comporta un’uscita di denaro, cibo, carburante, vestiti e qualsiasi altro costo che si deve sostenere.

Tutti questi elementi devono essere inclusi del budget personale in modo da pianificare il proprio risparmio.
Il bilancio familiare permette quindi di capire da dove arrivano le entrate e come viene speso il denaro.
In questo modo è possibile determinare quanti soldi sono a disposizione ogni mese e gestire meglio le entrate e le uscite.

Il bilancio familiare e la contabilità domestica possono essere gestiti con un semplice foglio Excel ma i programmi rappresentano una soluzione migliore.
Utilizzando un software è infatti possibile avere diverse funzionalità aggiuntive, come grafici e previsioni, che risultano essere molto utili.

Programmi per Bilancio Familiare e Contabilità Domestica

Uno dei migliori programmi gratis in italiano per la gestione del bilancio familiare è iPase.
Al primo avvio è necessario eseguire la registrazione del software specificando il proprio indirizzo mail, un messaggio con il codice di attivazione viene quindi inviato all’indirizzo indicato.
Una volta effettuata l’attivazione è possibile utilizzare l’applicazione.
L’interfaccia è piuttosto semplice, tramite il menu presente nella parte alta è possibile accedere alle varie sezioni.
Tabelle – In questa sezione sono presenti le tabelle che contengono i dati utilizzati all’interno del programma. Risulta quindi essere possibile inserire dati anagrafici e relativi a utenze, carte, immobili e conti bancari. Per esempio, se in una tabella si inserisce un codice che identifica un’auto, per ogni spesa effettuata sull’auto sarà possibile sceglierla da una lista mostrata dal programma.
Debiti Crediti – Tramite questo menu è possibile visualizzare i saldi, la situazione delle proprie finanze all’inizio dell’anno o in un determinato momento.
Movimenti – Si tratta della sezione più importante del programma, permette di registrare tutte le spese e i ricavi inserendo voce, data, importo e beneficiario.
Budget – Permette di di fare una previsione di spese e ricavi per un certo periodo.
Tra le funzionalità segnaliamo l’utilizzo di dati criptati per archiviare le informazioni in modo sicuro, la possibilità di fare backup, opzioni per allegare file, gestione di scadenziario e patrimonio.
Il programma è disponibile per Windows e può essere usato anche tramite una chiavetta USB.

programmi per bilancio familiare

GnuCash è un programma per la contabilità domestica disponibile per Windows, Mac e Linux.
Si tratta di un programma finanziario adatto per l’utilizzo anche in piccole aziende, più complicato quindi di quello segnalato in precedenza.
L’applicazione è disponibile anche in italiano, al primo avvio è possibile eseguire una procedura guidata per creare la struttura dei conti con i quali gestire le proprie finanze.
Una volta terminata la configurazione, è possibile accedere ai conti e inserire le transazioni, entrate e uscite, specificando data, descrizione e importo.
Tra le funzionalità troviamo la possibilità di creare transazioni ricorrenti, visualizzare grafici relativi ai propri dati finanziari, eseguire la riconciliazione di un conto in modo da confrontare le transazioni inserite con quelle presenti nell’estratto conto e gestire portafogli di azioni e fondi comuni.
Troviamo poi caratteristiche avanzate come la gestione delle quotazioni delle azioni e le funzioni destinate alla gestione della contabilità delle piccole imprese.

programmi per contabilita domestica

Ace Money Lite è la versione gratis di uno dei programmi per la gestione del budget familiare più conosciuti.
L’applicazione è disponibile in italiano per Windows e permette di gestire un massimo di due conti.
L’interfaccia non è molto moderna ma risulta essere semplice da utilizzare, tramite il menu presente nella parte alta della finestra è possibile accedere alle varie sezioni.
Conti – Permette di gestire i conti inseriti nel programma. Accedendo ai conti è possibile aggiungere transazioni e eseguire la riconciliazione con l’estratto conto. Per ogni transazione è possibile specificare il beneficiario, la categoria, la data e l’importo.
Portafoglio – In questa sezione è possibile gestire titoli come azioni, fondi comuni, obbligazioni e proprietà immobiliari. Si tratta quindi della sezione per la gestione patrimoniale.
Banche – Tramite questa pagina è possibile gestire i dati delle banche utilizzante all’interno del programma.
Beneficiari – Gestione del database dei beneficiari, è quindi possibile inserire i dati anagrafici delle persone verso cui si fanno pagamenti e da cui si riceve denaro in modo da utilizzarli velocemente quando si aggiungono nuove transazioni.
Categorie – Gestione delle categorie in cui sono catalogate le transazioni.
Scadenza – Tramite questa pagina è possibile impostare entrate e uscite ricorrenti, in modo che siano registrate automaticamente.
Rapporti – Permette di visualizzare statistiche come bilancio degli ultimi trenta giorni, entrate e spese divise per categorie e beneficiario e rapporti sui rendimenti dei titoli.
Ace Money Lite è una soluzione interessante per chi vuole uno strumento con cui gestire il bilancio in modo veloce, mancano alcune funzionalità avanzate che troviamo in altri programmi ma l’utilizzo è molto semplice.

bilancio familiare

Money Manager EX è disponibile per Windows, Mac e Linux, oltre che come applicazione Android.
Il programma è tradotto in italiano e risulta essere disponibile anche in una versione che non richiede l’installazione, da archiviare e utilizzare tramite una chiavetta USB.
Al primo avvio è necessario creare un database, l’operazione avviene tramite una procedura guidata piuttosto veloce in cui bisogna impostare valuta e nome utente e creare un conto.
L’interfaccia si caratterizza per la presenza di un menu nella parte sinistra attraverso cui è possibile accedere alle varie funzionalità.
Conti Bancari – Permette di gestire i propri conti aggiungendo le transazioni relative a entrate e uscite.
Beni – In questa sezione è possibile gestire il proprio stato patrimoniale aggiungendo i beni di proprietà.
Operazioni Ricorrenti – Offre la possibilità di impostare le entrate e le uscite che si ripetono in modo che siano registrate automaticamente.
Gestione Budget – Permette di definire un budget annuale e mensile e controllare se le previsioni vengono rispettate.
Resoconti – In questa sezione è possibile visualizzare statistiche relative alle entrate e alle uscite. Risulta essere quindi possibile controllare le categorie di spese maggiori e verificare il flusso di cassa.
Tra le funzionalità del programma segnaliamo la possibilità di allegare documenti di tutti i tipi alle transazioni, creare rapporti personalizzati e esportare dati in formato HTML, CSV e QIF.

programmi budget

My Money è disponibile per Windows in varie versioni, tra cui una gratis.
L’applicazione è in italiano, caratteristica che rende l’utilizzo semplice. Al primo avvio bisogna creare un database tramite la procedura guidata e impostare una password per proteggere l’accesso ai propri dati.
L’interfaccia è piuttosto curata, tramite il menu presente nella parte alta è possibile accedere alle varie funzionalità.
Movimenti – Permette di inserire pagamenti, incassi, giroconti e pagamenti delle rate.
Conti – Offre la possibilità di visualizzare la situazione dei vari conti di cui si dispone.
Scadenze – In questa sezione è possibile inserire entrate e uscite programmate.
Casuali, Utenti, Beneficiari e Luoghi – In questa pagina è possibile gestire l’anagrafica e gli altri dati utilizzati nell’inserimento delle transazioni.
Previsioni – Permette di visualizzare una proiezione della propria situazione finanziaria in base allo stato attuale e ai dati inseriti.
Confronti – Offre la possibilità di confrontare le entrate e le uscite di diversi periodi di tempo.
Storico – Mostra un grafico con l’andamento delle proprie finanze.
Analisi – Troviamo strumenti tramite cui è possibile analizzare le transazioni più nel dettaglio. Risulta essere quindi possibile verificare le entrate e le uscite in un determinato periodo di tempo in base alla causale o al beneficiario.
Report – In questa pagina è possibile accedere a diverse rapporti dettagliati sui movimenti effettuati in un certo periodo.
La versione gratis ha alcuni limiti, non è possibile stampare i report e esportarli in Excel, ma è comunque uno strumento utile per la gestione delle finanze personali.

contabilita domestica

Money4Family è un altro programma per la gestione del bilancio familiare disponibile in varie versioni, tra cui una gratis.
L’applicazione è in italiano, al primo avvio viene mostrata una procedura guidata tramite cui è possibile creare il database dei conti da utilizzare in modo veloce.
Una volta completata la procedura, è possibile eseguire il software. L’interfaccia è piuttosto curata e tramite il menu presente in alto è possibile accedere alle varie funzionalità.
Gestione Conti – In questa sezione è possibile inserire e visualizzare i movimenti relativi a entrate e uscite. Il programma permette anche di gestire i movimenti ricorrenti inserendo scadenze e impostando avvisi.
Gestione Budget – Permette di gestire il budget familiare impostando entrate e uscite future.
Reportistica – Sono disponibili diversi strumenti per creare rapporti sui conti. Risulta essere possibile visualizzare dettagli dell’estratto conto e analizzare entrate e uscite per categorie e beneficiario.
Import – Troviamo opzioni per importare movimenti da file CSV e QIF
La versione gratis si caratterizza per la visualizzazione di una schermata con tempo di attesa dopo quindici giorni di utilizzo.
Sono inoltre presenti alcuni limiti, non è infatti possibile eseguire la riconciliazione dei movimenti, la gestione degli allegati ai movimenti, l’analisi futura del patrimonio e l’esportazione dei dati in altri formati.
Si tratta quindi di un’applicazione interessante, i limiti presenti nella versione gratis rendono però preferibili altre soluzioni.

programmi gratis contabilita domestica

Molto facile da utilizzare è Wallet Balance, programma di economia domestica disponibile gratis per Windows.
Una volta avviato, viene mostrata una finestra divisa in due parti, con nella parte sinistra un menu diviso in varie sezioni.
Transazioni – Permette di aggiungere le entrate e le uscite specificando dettagli come beneficiario, data e importo.
Statistiche – Offre la possibilità di visualizzare rapporti dettagli sull’andamento delle entrate e delle uscite. Sono disponibili anche vari grafici.
Avvisi – In questa pagina è possibile impostare avvisi relativi a spese che si devono sostenere in futuro.
Categorie – Permette di creare categorie da utilizzare per classificare le entrate e le uscite.
Il software non presenta funzionalità avanzate ma è molto veloce e leggero.
Durante l’installazione viene proposta l’aggiunta di alcuni componenti aggiuntivi che modificano le impostazioni del browser. Bisogna quindi essere attenti e disabilitare le relative opzioni.
programmi per gestione bilancio familiare

Meno avanzato dei precedenti è 2click, programma gratis per Windows per gestire la contabilità personale e familiare.
Si tratta di un software in italiano che permette di registrare e controllare le entrate e le uscite in veloce.
L’interfaccia non è molto moderna ma l’utilizzo è comunque piuttosto semplice.
Tra le funzionalità segnaliamo la possibilità di analizzare i movimenti utilizzando filtri di ricerca di vario tipo, creare grafici, programmare scadenze e fare previsioni per il futuro.
L’applicazione è molto leggera e non richiede l’installazione, può quindi essere archiviata su una chiavetta USB.

programmi per economia domestica

Conclusioni

I programmi per la contabilità domestica rappresentano sicuramente una soluzione migliore che il solito file Excel.
Come abbiamo visto, le opzioni messe a disposizione da queste applicazioni includono anche rapporti dettagliati e grafici avanzati con cui visualizzare l’andamento delle entrate e delle uscite e fare previsioni sulle spese future.

La scelta relativa al software da utilizzare dipende molto da quelle che sono le proprie esigenze.
Le mie soluzioni preferite sono Ace Money lite e iPase, due programmi in italiano, facili da usare e con tutte le funzionalità base per gestire il bilancio familiare.

Comments on this entry are closed.