Programmi per Creare Slideshow

Oggi il digitale ci permette di sfruttare video e altro per creare delle presentazioni davvero interessanti delle foto che riteniamo più importanti. Questo avviene per merito di programmi realizzati prettamente per la creazione di video di foto a scorrimento, all’interno dei quali una serie di scatti fotografici viene utilizzata per creare una sequenza automatica. Poi, ovviamente, queste presentazioni possono essere arricchite da tanti altri elementi, come le transizioni, l’aggiunta di testo, la presenza di cornici virtuali e tanto altro ancora.

Questi software, poi, posseggono un altro vantaggio, sono facilissimi da usare e, al contrario dei programmi di video editing, non richiedono la presenza di alcuna competenza specifica. Oggi vedremo dunque quali sono i migliori programmi per slideshow.

Il termine slideshow sta ad indicare la creazione di una presentazione di foto, la quale avviene in automatico, in sequenza, e prende di fatto le sembianze di un vero e proprio video. Se conosci come funzionano le cornici digitali per le foto, sicuramente sai di cosa stiamo parlando. Grazie a questi strumenti, potrai realizzare dei video particolarmente interessanti, che possono contenere al loro interno tutte le foto che ritieni più importanti.

Il primo programma per slideshow della nostra lista è Slideshow Maker. Si tratta di un software con un’interfaccia molto simile ai programmi di editing video, anche se lo scopo è leggermente diverso. In pratica, hai una timeline in basso, all’interno della quale posizionare gli scatti fotografici nell’ordine temporale da te preferito. Proprio come accade con software come Adobe Premiere, solo che in questo caso non puoi aggiungere spezzoni di video, ma solo fotografie. Nel menu in alto a sinistra, inoltre, puoi trovare una serie di sezioni che ti permetteranno di arricchire la tua presentazione, come gli effetti e le transizioni.

 

Anche Filmora Video Editor entra di diritto nella nostra lista dei migliori programmi per slideshow. Questo è dovuto al fatto che si tratta di uno dei software più semplici da utilizzare. In questo caso, però, l’interfaccia somiglia più a Windows Movie Maker, dunque puoi caricare le foto sulla sezione in alto a sinistra, per poterle poi comodamente spostare sulla timeline in basso. La principale differenza con Slideshow Maker, è l’assenza di modelli impostati che puoi usare, dunque qui hai la possibilità di creare da zero la tua slideshow. Ovviamente puoi comunque contare sulla presenza di diversi effetti e transizioni. Puoi anche aggiungere il testo, la musica di sottofondo, e tante altre cose interessanti.

 

Photostage Slideshow Producer somiglia molto a Slideshow Maker. Anche in questo software hai un contenitore di effetti speciali nella sezione in alto a sinistra ed una timeline dove aggiungere le foto che ti interessa unire in sequenza. Risulta essere molto facile da utilizzare, per via di un’interfaccia più intuitiva rispetto a quella degli altri programmi per slideshow, dunque è ideale per gli utenti che non hanno mai approcciato l’editing prima di questo momento. Considera che Photostage Slideshow Producer ha un altro, grande vantaggio, è compatibile con quasi tutti i formati di fotografie, e anche con i formati audio. Questo perché pure questo software per creare presentazioni ti permette di inserire la colonna sonora al tuo video. Senza dubbio uno dei migliori programmi per slideshow che troverai in rete.

Se il tuo scopo è creare una presentazione di foto senza troppe aggiunte, allora Quick Slideshow Creator è il programma per slideshow che stai cercando. Questo dovrebbe da subito farti capire cosa puoi e cosa non puoi fare con questo software, nello specifico, puoi creare una presentazione da zero ma non puoi aggiungere alcun effetto grafico, transizione, filtro o altro. Semplicemente perché questo programma non offre questa opportunità. Del resto, se lo scegli, lo fai perché questo aspetto non rientra nei tuoi interessi. Di contro, supporta un numero elevato di formati immagine e ti permette comunque di aggiungere il testo e la colonna sonora.

 

L’ultimo dei programmi per slideshow che ti presentiamo oggi è Slideshow Creator. Scaricando questo software, non troverai significative differenze con gli altri editor che ti abbiamo elencato in precedenza. Questo significa che ha la solita sezione per caricare le foto e la timeline in basso che ti consente di stabilire l’ordine della sequenza. Naturalmente puoi anche inserire le transizioni e un’altra serie di elementi che rendono questo programma competitivo quanto gli altri. Considera, però, che è leggermente più facile da usare rispetto agli altri software, soprattutto per quanto concerne le transizioni, vista la presenza di un’icona che serve per segnalarti la tipologia che hai utilizzato per quel determinato frame.

I programmi per creare slideshow sono quindi numerosi.

Comments on this entry are closed.