Programmi per Misurare Prestazioni Hard Disk e SSD

Se hai appena comprato un hard disk nuovo o un’unità SSD, sicuramente ti sarai già informato su Internet per capire come ottimizzarne le prestazioni, così da poterli sfruttare al massimo del loro potenziale. Il punto di partenza è misurare le attuali prestazioni del tuo hard disk o della tua unità SSD, utilizzando un programma specializzato in questo compito. Adesso non ci resta altro da fare che scoprire i migliori programmi per misurare le prestazioni hard disk e SSD, così da potere anche paragonare l’unità che hai acquistato alle altre attualmente in commercio.

AS SSD Benchmark è uno dei migliori programmi per misurare le prestazioni degli hard disk e delle unità SSD disponibile in questo momento, si tratta di un software estremamente intuitivo e dunque molto semplice da utilizzare, anche se non ti sei mai confrontato con uno strumento di questo tipo. Nello specifico, questo programma ti aiuta a misurare con precisione le prestazioni del tuo hard disk o della tua unità SSD, tenendo ovviamente conto di due valori, la velocità di scrittura dati sul disco, e la velocità di lettura. Inoltre, è un programma che pesa davvero poco e che, essendo in versione portatile, non richiede nemmeno l’installazione sul computer, devi semplicemente avviare l’eseguibile ed effettuare i test di rito.

Il secondo programma che segnaliamo è CrystalDiskMark, si tratta di un programma anche in questo caso portatile e dunque molto leggero. L’unica cosa che devi fare è lanciarlo, selezionare l’unità che vuoi valutare, e poi avviare i test, che come nel caso precedente misurano velocità di scrittura e di lettura dati. Durante i test, il software invia una serie di comandi e valuta la risposta dell’unità del disco, fornendoti dei dati piuttosto attendibili sulle prestazioni dell’hard disk o dell’unità SSD. Infine, il software ti comunica anche altre informazioni, come la temperatura e la velocità di rotazione, oltre ad una serie di eventuali errori riscontrati durante i test. Si tratta di un programma davvero funzionale.

 

Anche SSD-Z è un ottimo programma per misurare le prestazioni, come avrai già intuito dal suo nome, puoi utilizzare questo software esclusivamente per misurare le prestazioni di una unità SSD, dato che non funziona per gli hard disk. Al solito, i test effettuati dal programma ti consentono di conoscere la velocità di scrittura e di lettura dei dati della tua unità. Va poi fatta una precisazione, è possibile utilizzare il programma per ottenere informazioni avanzate sull’unità SSD, come il tipo di controller utilizzato, il processo di produzione e l’interfaccia.

Abbiamo deciso di chiudere la nostra lista dei programmi per misurare le prestazioni di hard disk e SSD con HD Tune, un software incredibilmente completo. Il programma si caratterizza per la sua versatilità, HD Tune, infatti, ti consente di misurare le prestazioni sia degli hard disk che degli SSD, ma anche dei dispositivi USB che hai collegato al tuo computer. Purtroppo, però, la versione gratis è molto meno completa rispetto a quella premium, in ogni caso, ti offre comunque tutti gli strumenti essenziali, per potere valutare le prestazioni delle tue unità di memoria e per apprendere le caratteristiche generiche di ognuna. Ma va anche aggiunta un’altra cosa, utilizzando HD Tune, potrai anche avviare una serie di test aventi lo scopo di portare alla luce eventuali danni ai settori o errori di qualsiasi genere. Si tratta di un test molto importante, in quanto questi errori possono compromettere in gran parte le potenzialità e dunque le prestazioni del tuo hard disk o della tua unità SSD.

Noi ti consigliamo di utilizzare sempre e comunque uno dei programmi segnalati nella nostra lista, in quanto si tratta di programmi altamente affidabili, in grado di restituirti dei valori precisi delle prestazioni della tua unità di memoria, sia essa HDD o SSD. Grazie all’utilizzo di questi software, potrai poi accedere alla rete con i valori riscontrati e paragonare le tue unità alle altre presenti sul mercato. Questa operazione molto utile nel caso tu volessi sostituire la tua vecchia unità di memoria con una nuova, spendendo un certo budget ma avendo sempre la certezza di quanto vai a guadagnare in termini di velocità di accesso ai dati e di scrittura sul disco. Senza un programma di questo tipo, potresti rischiare di spendere dei soldi per una unità di memoria di poco superiore a quella che monti attualmente. Infine, questi programmi servono anche per capire se le tue unità sono in buono stato.

Comments on this entry are closed.