Siti per Creare Fotolibri

In questa guida proponiamo una lista dei migliori siti per creare fotolibri. Forse ricordate i vecchi album fotografici, la tecnologia li ha resi un lontano ricordo. Oggi infatti grazie alla rete, oltre alla possibilità di ritagliare, ingrandire, creare collage, aggiungere effetti, abbiamo la possibilità di archiviare comodamente le foto online.

Creare album fotografici online è veramente semplice e veloce grazie all’appllicazione Blurb Booksmart messa a disposizione da Blurb.
Una volta eseguito il download e installato il programma, non resta che divertirsi nel creare fotolibri scegliendo le foto che vogliamo inserire nell’album fotografico e eventualmente impostando temi, modelli e sfondi che lo strumento mette a nostra disposizione per darci la possibilità di personalizzare il risultato.
Non a caso è possibile selezionare anche forma e dimensioni da impostare per ogni foto, orizzontale 33 x 28 centimetri, quadrata 18 x 18 centimetri e ovviamente il tipo di copertina, rigida o morbida.
Questa scelta è importante se vogliamo stampare i fotolibri creati. Stampa, a colori o in bianco e nero, che può essere ordinata sul sito stesso.
I costi per questo tipo di operazione sono piuttosto economici, partono infatti da 9.95 euro, a cui bisogna aggiungere 7 euro per la spedizione, e permettono di avere il proprio fotolibro stampato e consegnato a casa.
Tra l’altro Blurb dispone anche di una sezione online dove condividere i fotolibri creati e venderli.

creare-fotolibri

MixBook è uno dei migliori siti per creare fotolibri. Si tratta di un’applicazione online che consente di creare album fotografici online senza scaricare programmi.
Le funzionalità sono numerose, è possibile inserire effetti grafici 3D, aggiungere testi personalizzati, impostare sfondi differenziati.
Da segnalare anche la presenza di numerosi elementi grafici da utilizzare per personalizzare il proprio fotolibro.
Mixbook è integrato alla perfezione con Facebook, Flickr, Photobucket e Picasa, pertanto possiamo utilizzare le foto online presenti su questi servizi.
I costi per la stampa degli album fotografici sono anche in questo caso piuttosto convenienti, per stampare un fotolibro di 20 pagine sono sufficienti infatti 12,99 dollari.
Come se non bastasse, abbiamo la possibilità di condividere gli album sui nostri siti e ovviamente salvarli su MixBook per visualizzarli online.

Tra i numerosi siti per creare fotolibri presenti in rete, è impossibile non citare Shutterfly.
Shutterfly ci offre la possibilità di aggiungere le nostre foto direttamente dal Pc o da Instagram, Facebook e tantissimi altri social network.
Le immagini possono poi essere modificate in maniera veloce grazie all’editor messo a disposizione.
Anche in questo possiamo stampare, ovviamente a pagamento, il fotolibro creato online o salvarlo e condividerlo gratuitamente in rete.

Anche Snapfish è un eccellente sito per creare fotoalbum di semplicissimo utilizzo. Per dare via alla creazione dell’album fotografico infatti è sufficiente selezionare foto, tema e modello.
Una volta fatto questo, l’album fotografico personalizzato è pronto per essere condiviso online.
Ovviamente anche Snapfish consente di stampare i fotolibri creati, con prezzi a partire da 8,99 euro.

Anche Pastbook rientra a pieno titolo fra i migliori siti per creare fotolibri.
Lo strumento infatti consente di caricare velocemente le foto da Flickr, Instagram, Facebook e tanti altri social network.
Una funzionalità interessante è quella che permette di creare automaticamente l’album con i momenti migliori dell’anno di Facebook.
Anche in questo caso è possibile ordinare la stampa del fotolibro, con consegna grati al proprio domicilio, con prezzi a partire da 29 dollari.

Anche Albelli ci permette di creare album fotografici online caricando le foto dal nostro Pc o dai maggiori siti di hosting immagini, come Picasa, Flickr e Instagram, con la possibilità di modificarle con sfondi e effetti speciali.
Tra le opzioni messe a disposizione dallo strumento segnaliamo anche la possibilità di inserire scritte e copertine.

Web Album Generator è un programma per creare fotolibri da scaricare sul proprio computer.
Si tratta di una soluzione interessante se vogliamo creare album fotografici in modo semplice e veloce.
Il programma offre la possibilità di utilizzare numerosi modelli per album fotografici e risulta essere dotato di funzionalità comparabili a quelle dei programmi per modificare foto, come il supporto drag and drop, la rotazione delle immagini, l’inserimento di di titoli e descrizioni per ciascuna foto.

Photovisi è un’applicazione online per creare fotolibri che non dispone di molte opzioni, ma che si contraddistingue per la sua velocità nella creazione di collage di foto. Questa operazione avviene infatti in modo automatico, dobbiamo solo scegliere stile e sfondo della composizione e caricare le foto che andranno a comporre il collage.
Come detto in precedenza, le funzionalità non sono avanzate come quelle presenti in alcuni degli strumenti segnalati in precedenza, si tratta quindi di una soluzione per chi vuole creare un fotolibro in modo semplice.

Bighugelabs si caratterizza per la presenza di numerosi strumenti per modificare e personalizzare le foto.
Le immagini da utilizzare possono essere caricate dal proprio computer o da uno dei siti supportati.
Anche in questo caso è possibile comprare la versione stampata dell’album creato sul sito.

Minos è un programma da scaricare sul proprio computer tramite cui è possibile creare fotolibri.
L’utilizzo è molto semplice e quindi la creazione del fotolibro è veloce.
Tra le funzionalità troviamo la possibilità di creare il fotolibro in formato flash per pubblicarlo online o in formato Exe per archiviarlo sul computer.

Gli strumenti per creare fotolibri sono quindi numerosi, il consiglio è quello di provare quelli segnalati per trovare quello più adatto per le proprie esigenze.

Programmi e Siti per Creare Cruciverba Personalizzati

In questa guida proponiamo una lista dei migliori programmi e siti per creare cruciverba personalizzati.

Chi è in cerca di programmi e siti per creare cruciverba personalizzati per fortuna oggi ha l’imbarazzo della scelta, dopo avere rivoluzionato il mondo dei quotidiani, la rete sembra ormai essere in grado di fare dimenticare anche le riviste di enigmistica.

Creare cruciverba è un’attività che richiede tempo, attenzione e tecnica, data la loro struttura contraddistinta da un insieme di caselle bianche da riempire con risposte sia in verticale che in orizzontale, e caselle nere, che hanno il compito di separare le parole. Risposte che andranno ovviamente ricercate interpretando le definizioni presenti.

Uno dei migliori programmi per creare cruciverba personalizzati è Eclipse Crossword. Una volta eseguito il download, creare parole crociate sarà veramente semplice. Vediamo come realizzare cruciverba personalizzati con questo strumento passo per passo.
-Fare partire il programma per poi scegliere l’opzione I would like to start a new crossword nella prima pagina mostrata.
-Fare click su Let me create a word list from scratch now nella schermata che apparirà di seguito e premere Next.
-Ora abbiamo la possibilità di scegliere l’elenco di parole che andranno a dare origine al cruciverba con la definizione corrispondente.
Completato l’inserimento delle parole, non resterà che fare click su Next e dare un nome al cruciverba personalizzato appena creato. Le parole crociate saranno generate in automatico dal software.
Eclipse Crossword è gratuito e consente anche il salvataggio di cruciverba realizzati come pagina da pubblicare online. L’unico limite è che software è in lingua inglese, ma ha comunque un’interfaccia semplicissima da utilizzare. Il programma è disponibile solo per Windows.

come-creare-un-cruciverba

Crossword Puzzle Maker si contraddistingue per la sua facilità e rapidità di utilizzo. Lo strumento può infatti essere utilizzato online senza eseguire la registrazione. Vediamo più nel dettaglio come si crea un cruciverba personalizzato online con Crossword Puzzle Maker.
-Immettere il titolo nella pagina visualizzata, aggiungere le istruzioni, le diverse parole da utilizzare e, ovviamente, la definizione corrispondente.
-Terminata l’operazione, bisognerà fare click sul pulsante Make Crossword Puzzle, per visionare una nuova pagina con il cruciverba online personalizzato.
Il limite di questo strumento è che non si possono inserire più di 30 parole, permette quindi solo di creare cruciverba di piccole dimensioni.

siti-per-creare-cruciverba

Qxw è un programma gratis per creare cruciverba disponibile sia per Windows che per Linux che, al pari delle risorse segnalate in precedenza, si contraddistingue per la sua facilità di utilizzo.
Scopriamo insieme come creare un cruciverba personalizzato con Qxw.
-Avviare l’applicazione sul computer.
-Creare la griglia che si vuole utilizzare per il proprio cruciverba
-Indicare le parole che andranno a dare origine alle parole crociate e le definizioni corrispondenti.
Una volta fatto questo, il programma crea il cruciverba personalizzato che potrà essere esportato nel proprio formato preferito, scegliendo tra Pdf, Html, Eps e Svg.

programmi-per-creare-cruciverba

CruciSoft è un altro programma per Windows che permette di creare cruciverba in maniera estremamente rapida. Presenta il vantaggio di essere completamente in lingua italiana.
Tra le caratteristiche più interessanti segnaliamo che consente di creare cruciverba con un massimo di 264 di caselle e offre l’accesso a un archivio di 30000 definizioni e di 80000 parole.

cruciverba-gratis

Crossword Compiler è un programma che consente di creare parole crociate personalizzate, ma ha il limite che non si stratta di una risorsa gratis.
Per capire se vale o meno la pena di investire qualche euro per realizzare cruciverba online con Crossword Compiler, scopriamo insieme le sue funzionalità e particolarità.
-Permette di inserire elenchi di parole a tema in maniera semplice e veloce.
-Consente di creare parole crociate di qualunque forma e dimensione.
-Offre la possibilità di esportare i cruciverba in diversi formati, quali Jpg, Pdf, Gif e Png di pubblicarli online e persino di stamparli se lo si desidera.
Sul sito è disponibile una versione di prova, in modo da potere valutare il software prima di scegliere se acquistare o meno la versione a pagamento.
Risulta essere importante segnalare che il programma è disponibile anche in italiano.

cruciverba

I programmi e i siti per creare cruciverba personalizzati sono quindi numerosi e rappresentano una soluzione utile anche per chi non ha esperienza. Come abbiamo spiegato, la semplicità è infatti una delle caratteristiche principali di questi strumenti.

Programmi per Estrarre Audio da Video Gratis

In questa guida proponiamo una lista dei migliori programmi per estrarre audio da video. Se hai scaricato dei video dalla rete e desideri convertirli in file musicali, salvare le frasi simbolo del tuo film, serie tv o cartoni animati preferiti, con gli strumenti indicati potrai realizzare i tuoi desideri in breve tempo.

Koyote Free Video Converter è il convertitore di video ideale per chi necessita di un programma per estrarre audio da video versatile e semplice da utilizzare.
Questo software si contraddistingue per la presenza di numerose impostazioni predefinite da utilizzare per convertire video in MP4, AVI, 3GP e altri formati, ottimizzati per la riproduzione su iPhone e dispositivi Android.
Nel convertire i video in file audio, questo programma offre anche la possibilità di scegliere il formato di output preferito, WMA, AAC, MP3, e personalizzare la qualità della traccia audio ottenuta.
Davvero niente male per un programma totalmente gratuito.

convertire-video-in-audio

Estrarre audio da video risulta essere molto semplice con Pazera Free Audio Extractor, un software gratuito che si distingue per la sue dimensioni ridotte.
Le tracce audio dai video in formato FLV, AVI, MPG, MP4, MOV, 3GP, RM, WMV e VOB possono essere trasformate velocemente in file audio AAC, MP3, WMA, AC3, WAW, FLAC e OGG.
Questo programma per estrarre audio da video consente di estrarre e convertire anche decine di file simultaneamente, semplificando ulteriormente l’operazione.

estrarre-audio-da-video

Virtual Dub, il potentissimo software gratuito per modificare video è uno strumento molto conosciuto. Virtual Dub Mod è una versione modificata di questo programma che supporta un numero maggiore di formati video e garantisce una gestione ottimale di file multimediali con numerose tracce audio e sottotitoli.
Il software permette anche di estrarre le tracce audio dai video e salvarle come file audio nel loro formato originale, AC3, MP3, AC3, OGG.
I punto di forza dell’applicazione sono da individuare nella qualità audio che è possibile ottenere, nella compatibilità con una moltitudine di formati audio e video e nella rapidità e semplicità di utilizzo. L’unico limite è che è disponibile solo in inglese, problematica facilmente ovviabile grazie alla sua interfaccia intuitiva.

virtualdub
Trasformare video in file audio non è mai stato così semplice. Nonostante le sue dimensioni ridotte, Free Video to MP3 Converter supporta i maggiori formati di file video, come ivf, avi, divx, div, mpeg, mpg, mp4, mpe, webm, m4v, wmv, mov, asf, qt, mts, mod, m2t, m2ts, vro, tod, 3gp2, dat, 3gpp, 3g2, 3gp, dvr-ms, amv, flv, f4v, rv, rm, rmm, ogv, rmvb, ts e mkv.
Inoltre consente di operare su più file in contemporanea e personalizzare le impostazioni di output nei minimi dettagli.
Facile da utilizzare, versatile, ampia compatibilità, gratuito e in italiano.

convertire-video

Minimalista, ma efficace, Format Factory è uno dei migliori programmi per estrarre audio da video.
Tra le sue caratteristiche principali, bisogna segnalare che è gratuito, in italiano, versatile, completo, con opzioni di output estremamente personalizzabili e la possibilità di convertire più file contemporaneamente.
Tra le altre funzionalità segnaliamo la possibilità di riparare file multimediali danneggiati, estrarre l’audio dai video, inserire sottotitoli e watermark.
Le prestazioni, nei nostri test, sono state abbastanza buone, particolarmente nella conversione di video in MP4 e WMV.

convertire-audio

Se non si è interessati a controllare il formato e la qualità del file che viene creato quando si estrae  l’audio da un video, Video2MP3 è probabilmente lo strumento più semplice da utilizzare. Basta infatti trascinare il video da convertire sull’icona dell’applicazione e il file MP3 viene automaticamente creato nella stessa cartella.
Il limite, come spiegato in precedenza, è che non sono presenti opzioni per controllare la qualità del file che viene creato.

videotomp3

Switch Audio File Converter è un programmi per convertire audio per Windows e Mac che abbiamo già segnalato in passato.
I formati supportati come input sono Aac, 3gp, Aif, Amr, Ape, Au, Asf, Avi, Caf, Cda, Dct, Ds2, Dss, Dfv, Flac, Flv, Gsm, M3u, M4a, M4r, Mid, Mod, Moh, Mov, Mp3, Mpc, Mpg, Ogg, Ra, Raw, Shn, Spx, Voc, Vox, Wav, Wma e Wmv mentre i formati supportati come output sono Aac, Aif, Amr, Ape, Au, Caf, Flac, Gsm, M3u. M4a, M4r, Mov, Mp3, Mpc, Ogg, Raw, Spx, Vox, Wav, Wma.
L’applicazione permette di estrarre l’audio dai video in modo piuttosto semplice.
Come prima cosa, bisogna importare i file da trasformare cliccando il pulsante Add file e selezionandoli dal computer.
Una volta fatto questo è possibile scegliere la cartella in cui salvare i file che saranno creati con la conversione e il formato che si vuole ottenere.
Cliccando il pulsante Encoder Option, posizionato vicino all’elenco dei formati di output disponibili, è possibile accedere alle opzioni avanzate. Le impostazioni permettono di configurare parametri come il bitrate e i canali.
Per avviare la conversione basta poi cliccare il pulsante Convert.

audio-da-file-video

I programmi per convertire video in audio sono quindi piuttosto numerosi. In questa guida abbiamo segnalato diversi tipi di strumenti, alcuni che mettono a disposizione molte opzioni per controllare il formato e la qualità dei file ottenuti e altri semplici e veloci.

Il consiglio è quindi quello di scegliere il programma più adatto per le proprie esigenze.